Ischia News ed Eventi - La primavera dei marinai

La primavera dei marinai

Attualità
Typography

Il Gruppo "Attilio Messina" di Ischia dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia, in questo mese di Aprile, organizza una serie di conferenze ed incontri a cui sono invitati a partecipare i Soci dell’Associazione, la cittadinanza e gli ospiti dell’isola.
Gli incontri si svolgeranno presso la sede ANMI sita a Ischia, in piazza Antica Reggia n° 17.

Il primo appuntamento è per sabato 11 aprile, alle ore 18, con una conferenza del dottor Luciano Venia che ha per titolo “Salvare Ischia Porto”. Venia parlerà delle problematiche che interessano l’abitato di Villa dei Bagni con le sue strutture e infrastrutture, e proporrà soluzioni agli antichi problemi che non possono essere avulse dalla storia del borgo.

Sabato 18 aprile, alle 18, nella sede dei Marinai ci sarà l’incontro con un affabulatore di eccezione: Peppino Brandi (indimenticato ex Sindaco di Ischia) terrà una conversazione su Edgar Kupfer Koberwitz, un autore sconosciuto al grande pubblico, e della sua opera “Ischia, l’isola dimenticata”.

Nella mattinata del 25 aprile, dopo la cerimonia dell’alzabandiera si terrà l’ultima manifestazione della Primavera dei Marinai.

Organizzata dall’Associazione Vivara Onlus, in collaborazione con il Centro Studi Isola d’Ischia e l’ENPA, il prof. Gaetano Odierna terrà una conferenza sul rospo smeraldino, nell’ambito del “Save the frogs day”; contemporaneamente sarà allestita una mostra con pannelli didattici e scientifici sull’unico anfibio presente sull’isola d’Ischia.

Tutte le iniziative dei Marinai di Ischia – spiega Giorgio Brandi, presidente del Gruppo ANMI – sono finalizzati a riaffermare i Valori fondanti della comunità isolana. L’amore per il mare e per la nostra terra, la solidarietà, la lealtà e il ricordo di tutti i Caduti in mare, per lavoro e per la Patria, in tempo di guerra e in tempo di pace, ci uniscono e ci affratellano per spingerci ad operare per un paese migliore”.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.