Ischia News ed Eventi - Goletta Verde avvista un capodoglio a largo di Ischia

Goletta Verde avvista un capodoglio a largo di Ischia

Ambiente
Typography

Un gradito regalo per l’arrivo della Goletta Verde in Campania: a quattro miglia da Forio di Ischia, infatti, l’equipaggio di Legambiente ha avvistato oggi pomeriggio un esemplare maschio di capodoglio, di circa 17 metri.


Uno spettacolo stupendo che ha anticipato lo sbarco nell’isola della storica imbarcazione ambientalista, che ha ripreso il suo viaggio lungo le coste della Penisola - realizzato grazie al sostegno del Consorzio obbligatorio degli oli usati (COOU) e dei partner tecnici NAU e Novamont – a difesa del mare e delle coste italiane. L’imbarcazione ambientalista farà a Ischia-Forio fino a domani 30 giugno per poi spostarsi nel Cilento con soste ad Acciaroli e Pioppi (1 luglio), Palinuro (2 luglio), Marina di Camerota (2-3 luglio), Sapri (4 luglio).

Proprio a Ischia, tra l’altro, Legambiente inaugurerà domani la mostra “30 anni in difesa del mare” - realizzata con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del mare e la collaborazione dell’Area marina protetta Regno di Nettuno e di Ferderparchi – che racconta in ventidue pannelli come sia cresciuta l'attenzione e la sensibilità del Paese verso le azioni di tutela e valorizzazione della risorsa mare. L’Italia, infatti, è oggi il paese europeo con più AMP e più ettari di mare e fondali difesi che ha saputo associare alle finalità di tutela, proprie di un’area protetta, il principio della fruizione sostenibile, ancorandosi saldamente alle comunità locali, sia in fase istitutiva che gestionale. In quest’ottica a Ischia (nel corso di un incontro in programma il 1 luglio) Goletta Verde chiederà che si arrivi finalmente a rilanciare e sostenere l’area marina protetta Regno di Nettuno, ancora commissariata.

 

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.