Ischia News ed Eventi - Scuola

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “E. IBSEN”CASAMICCIOLA TERME Viale Paradisiello, 10 - 80074 Casamicciola Terme (NA) - C.F. 91005960637 tel e Fax Segreteria 081/5072550 - Tel. Dir. 081/5072581

www.icibsencasamicciola.it

AVVISO AI GENITORI
ORARIO PROVVISORIO DAL 13 AL 15 SETTEMBRE 2012
SCUOLE PRIMARIE “MANZONI” - “PERRONE” - “LA RITA”

GIOVEDI’ 13 settembre: CLASSI PRIME ore 9,30 - 11,30 (solo il primo giorno) per attivita’ di accoglienza CLASSI seconde – terze- quarte- quinte ore 8,30-11,30.

in “Management dei sistemi turistici: dalla gestione dell’impresa turistica al marketing territoriale”

Il corso

CITTA’ DEL SAPERE attiva in partenariato con l’Università Telematica UNITELMA SAPIENZA, per l’Anno Accademico 2012-2013, il Corso di perfezionamento in “Management dei sistemi turistici: dalla gestione dell’impresa turistica al marketing territoriale”, di durata pari a 1500 ore di impegno complessivo, pari a 60 CFU (Crediti Formativi Universitari).

Destinatari

Le borse di studio promosse dall'Istituto Agostino Lauro e dalla compagnia di navigazione ischitana Alilauro S.p.a. sono destinate a studenti residenti sull'isola d'Ischia.

L'Istituto Agostino Lauro e Alilauro S.p.a. mettono a concorso, con riferimento ai risultati conseguiti nell’anno scolastico 2011-2012, 2 borse di studio (n.1 Istituto Agostino Lauro e n.1 Alilauro S.p.a.) di 400 euro ciascuna, riservate a:

-      studenti meritevoli che abbiano conseguito il diploma di maturità nell'anno accademico 2011-2012 e producano un elaborato di non più di 500 parole sull'argomento turismo e/o Destination Management

-      laureati (triennale, magistrale e a ciclo unico) che abbiano presentato un elaborato di tesi con argomento il turismo e/o il Destination Management

A cura della scuola dell’Infanzia “Aurora senza Nubi” I circolo Didattico Forio

Da molti anni la nostra scuola mostra una particolare attenzione a quello che i bambini ci raccontano e che sanno. Il sapere dei bambini non e sempre chiaro e ben definito, va integrato e consolidato attraverso immagini, conversazioni ed esperienze.

Nel momento in cui essi ci danno lo spunto per approfondire argomenti e curiosità noi agiamo da tramite.

Tra i tanti argomenti il disegno libero di un bambino, come in questo caso, ci ha offerto l’opportunità di iniziare un percorso di conoscenza più dettagliata, intrigante e stimolante: la conoscenza di sé come “identità” attraverso la scoperta delle proprie origini e del territorio, perché “l’Isola non è solo Forio”.

Le 10 scuole “eccellenti” per aver sviluppato i migliori siti istituzionali sono state premiate oggi a FORUM PA.

Per 2 scuole una “menzione speciale” per la didattica digitale e l’uso degli strumenti web 2.0

Sono 240 i siti che si sono candidati al Premio “A scuola di innovazione”, iniziativa promossa dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con FORUM PA, con l’obiettivo di valorizzare, diffondere e premiare i migliori siti realizzati nelle scuole italiane. Nello specifico, l’iniziativa è rivolta agli istituti scolastici che abbiano realizzato siti web scolastici che, oltre alla congruità con le Linee guida per i siti web della PA, dedichino particolare attenzione alle funzioni e agli strumenti per la didattica.

Oggi, 19 maggio, a FORUM PA sono state premiate le 10 scuole “eccellenti” ed è stata consegnata una menzione speciale ad altri 2 istituti scolastici.

L’iniziativa ha coinvolto le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I e II grado. È stato premiato il miglior sito scolastico per le scuole dell’infanzia e i primi tre classificati per ogni altro ordine scolastico.

I siti presentati sono stati valutati sia per gli aspetti legati alla comunicazione istituzionale, sia per i servizi, i contenuti e gli strumenti per la didattica e la comunicazione scolastica.

Premio speciale per l’utilizzo dell’olio extravergine d’oliva all’Istituto Alberghiero Axel Munthe di Capri che ha partecipato al Gran Trofeo d’Oro della Ristorazione italiana ad “Aliment&Attrezzature” svoltasi presso il Centro Fiere del Garda di Montichiari (Brescia)   ideato dal Maestro Igino Massari, campione mondiale di Pasticceria e dal Maestro Gualtiero Marchesi, padre storico della cucina creativa italiana e rettore della Scuola di Alta Formazione ALMA di Colorno (Parma). Il campionato, giunto alla sesta edizione, è stato promosso dall'assessorato all'Agricoltura Alimentazione e Agriturismo della Provincia di Brescia, dal Ministero dell'Istruzione, dal Ministero delle Politiche Agricole ed ha ricevuto il patrocinio della Presidenza della Repubblica. L’evento è stato presentato dal giornalista dott. Massobrio, presidente del club internazionale Papillon e curatore della guida eno-gastronomica “Golosario”.  Il concorso internazionale è stato incentrato sulla “Dieta Mediterranea” con la partecipazione degli esperti dell’Istituto Nazionale di Nutrizione di Roma.

Importante appuntamento per una delegazione di allievi dell’Istituto Alberghiero Axel Munthe di Capri, che il 25 Febbraio parteciperanno a Brescia alla VI° edizione del Concorso Gran Trofeo D’Oro della Ristorazione. Una kermesse organizzata dall’ Assessorato all’Agricoltura Alimentazione e Agriturismo della Provincia di Brescia, in collaborazione con la Scuola internazionale di cucina italiana diretta da  Gualtiero Marchesi, con il supporto del  Ministero delle Politiche Agricole e dell’Istruzione, Università e della Ricerca. Il gran trofeo è una importante manifestazione atta a valorizzare il patrimonio culturale e turistico dei comuni italiani promuovendo oltre le bellezze dei luoghi anche il gourmet locale ed il recupero della cucina tradizionale attraverso specialità gastronomiche che saranno proposte dai partecipanti.

Certamente  No! Cercasi disperatamente comune disposto ad ospitare gli allievi dell’ITN.

Non è possibile che in un istituto in fase di crescita e che offre opportunità di lavoro immediato, i problemi strutturali debbano essere ignorati. Gli alunni per mancanza di spazi sono costretti da diversi anni a chiedere aule o una nuova struttura, per poter svolgere serenamente le proprie attività didattiche. Tante sono state le promesse nel corso degli anni da parte delle varie autorità competenti, ma a tutt’oggi non si sono verificati cambiamenti, non sono state offerte soluzioni al problema e le aspettative sono state disattese. Da martedì 16 Novembre 2010 noi allievi dell’ ITN siamo in agitazione con varie forme di proteste (occupazione, autogestione, assemblee straordinarie, ecc.) per sensibilizzare l’opinione pubblica e in particolare il nostro sindaco.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.