Ischia News ed Eventi - Casamicciola, alla befana si inaugurano le giostre con magica bula, i re magi e doni per i bambini

Casamicciola, alla befana si inaugurano le giostre con magica bula, i re magi e doni per i bambini

Società
Typography

Si svolgerà martedì 6 gennaio alle ore 16,00 – nell’apposita area antistante il parcheggio del Pio Monte della Misericordia, la cerimonia di inaugurazione delle nuove giostre installate dal Comune di Casamicciola Terme, che andranno a sostituire quelle ormai vetuste che insistevano nella zona e che peraltro erano state rimosse da tempo.

La cerimonia, cui parteciperanno il sindaco Giovan Battista Castagna ed i rappresentanti dell’amministrazione comunale, sarà caratterizzata anche dalla presenza dell’animazione per bambini di Magica Bula e dall’arrivo dei Re Magi che distribuiranno doni a tutti i presenti. Non solo, nel corso dell’evento sarà anche scoperta una targa con un messaggio significativo che il primo cittadino ha inteso destinare alla comunità della cittadina termale.

Un appuntamento, dunque, che non riveste soltanto un momento istituzionale ma che vuole rappresentare anche un’occasione di divertimento per i bambini che potranno trascorrere un pomeriggio in allegria e spensieratezza. “L’obiettivo raggiunto è certamente significativo perché non soltanto rappresentava una promessa fatta in campagna elettorale alla quale non sarei mai venuto meno – spiega il sindaco Castagna – ma soprattutto perché era stata indirizzata ai più piccoli, che rappresentano il futuro della nostra società.

Sapere che adesso nel nostro paese c’è un nuovo spazio dedicato credo renda felici loro ma anche il sottoscritto e l’amministrazione comunale tutta. Ma l’attenzione ai giovani e giovanissimi resta al centro della nostra attività politica, ed andrà a concretizzarsi anche in altre iniziative non soltanto di carattere ludico che caratterizzeranno il nostro percorso nel nuovo anno solare. Siamo consapevoli della necessità di moltiplicare gli sforzi per favorire ulteriori momenti di aggregazione, che pure fin qui non sono mancati attraverso una serie di iniziative, ma anche di reperire spazi e strutture idonee per fare in modo che si possa crescere in modo sano e lontano da certe ‘tentazioni’ che spesso offre la strada. Siamo sulla strada giusta, insomma, ma certo non ci fermeremo”.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.