Ischia News ed Eventi - Ischia Puppets, a Ischia la rassegna internazionale del teatro dei burattini

Ischia Puppets, a Ischia la rassegna internazionale del teatro dei burattini

Società
Typography

Un’estate ricca di spettacoli per Ischia e Lacco Ameno che ospiteranno burattinai provenienti da tutto il mondo
ISCHIA - Dopo il successo ottenuto tra grandi e piccini, torna anche quest’anno, il teatro di figura più bello che c’è. Dal 30 maggio su Via Edgardo Cortese e, contemporaneamente, a piazza Girardi a Lacco Ameno, fino al 6 settembre, torna “Ischia puppets” la rassegna internazionale del Teatro dei burattini.

Ogni sera uno spettacolo diverso e una compagnia proveniente dalla più vicina Napoli fino, addirittura, dal lontano Guatemala. Dopo aver conquistato il pubblico dello scorso anno, ritornano Biagio Musella, Marco Montecatino e Gabriele Borriello con “Attori Baracche e Burattini” uno spettacolo unico in cui alternano attori in carne ed ossa e antiche guarattelle costruite, grazie al guarattellaro Salvatore Gatto. Tra i ritorni anche il teatro dei piedi di Veronica Gonzales. Lei, argentina, ha portato le sue marionette in carne ed ossa in giro per il mondo facendo sognare il pubblico di Francia, Spagna, Belgio, Olanda, Grecia, Giappone, Germania, Gran Bretagna, Brasile, Argentina, Singapore e Ischia grazie all'ospitalità dell'Ischia Park. Tanti altri ancora gli spettacoli per un'estate di burattini tra divertenti riconferme e spettacolari novità. A organizzare questa seconda rassegna sono Antonio Cozzolino e Maddalena Pascale, burattinai da più di 12 anni. Attore sin dagli anni ‘80, per spettacoli itineranti in giro per l’Italia, Antonio Cozzolino pensò bene di creare una propria compagnia che richiedesse spese minori con lo stesso numero di attori. Da lì, l’idea di un teatro di burattini «bisognava pagare ogni attore ad ogni prestazione e quando iniziarono a subentrare problemi economici, dovetti pensare a come poter continuare a fare questo lavoro sviando questi problemi e ora abbiamo una compagnia di circa 40 attori che non richiedono di essere stipendiati». Dal 30 maggio alterneranno i loro spettacoli, ripresi in maniera originale dai canovacci della tradizione napoletana, con spettacoli provenienti da tutto il mondo ma accomunati dalla magia che solo il teatro di figura sa trasmettere.

Per saperne di più www.ischiapark.it / facebook: Teatro dei burattini Ischia / telefono 347 4530146

 

puppets

 

 

programmapuppets

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.