Ischia News ed Eventi - "NUVOLE sull'Isola" - In autunno gli eroi dei fumetti conquistano l'Isola Verde

"NUVOLE sull'Isola" - In autunno gli eroi dei fumetti conquistano l'Isola Verde

Società
Typography

 Seconda edizione del workshop di fumetto dell'Isola d'Ischia in collaborazione con l'Istituto Scolastico "I.P.S. V. Telese", il patrocinio del Comune di Ischia presso la Biblioteca Antoniana

 

Dopo il successo della prima edizione “Nuvole sull’isola” ritorna. Lo scorso autunno abbiamo visto professionisti di livello internazionale interfacciarsi con il pubblico presente per spiegare in maniera semplice e pratica i metodi di lavoro e le tecniche, dalle più moderne a quelle più classiche, per realizzare un fumetto, interlocutori ideali sono stati gli alunni dell’indirizzo di grafica dell’istituto alberghiero “V. Telese” di Ischia con il quale è nata e proseguita una sinergia lungo tutto il percorso didattico del workshop; anche questo autunno 2017, nel solco già tracciato, verrà riproposta la stessa formula di incontri mensili con autori di spicco del panorama fumettistico internazionale.

Obiettivo del workshop far tesoro della passata edizione per ampliare le risposte alle domande già date e porne di nuove. Avvicinare i partecipanti, con un occhio di riguardo ai più giovani, al mondo della narrazione per immagini sempre più rilevante in una realtà in rapido mutamento come quella in cui viviamo, dove sempre più importanza viene data allo storytelling, inteso come combinazione narrativa di testo e immagine. Scoprire nuove professioni, aprire nuovi scenari, aiutare nell’orientamento scolastico e fornire le basi per alcune delle moderne tecniche grafico/narrative sono i punti che andremo ad affrontare e sviluppare, oltre naturalmente a rispondere a una serie di domande specifiche sull’argomento.

Come nasce un fumetto? Come si passa dall’idea alla carta? Quali i diversi stili e generi? E, non ultima come importanza in questa serie di quesiti, quale contributo ha dato l’isola d’Ischia a questo medium? E più di uno potrebbe sorprendersi della risposta a quest’ultima domanda.
Presso la biblioteca Antoniana di Ischia si svolgeranno gli incontri conoscitivi sulle tecniche di scrittura e disegno con alcuni dei migliori professionisti del settore.

Al termine del percorso i partecipanti acquisiranno maggior consapevolezza delle proprie capacità e abilità creative. È richiesta infatti agli alunni che seguiranno il workshop la progettazione e creazione di una brochure esplicativa del percorso fatto che verrà presentata a conclusione degli incontri.

Mostra

A far da cornice agli incontri, nel prestigioso spazio della biblioteca antoniana, saranno le opere degli artisti che interverranno agli incontri. Così come nella passata edizione sarà allestita una mostra di pari passo con l’andamento del workshop, per arricchire il percorso didattico di esempi dal vivo e far apprezzare agli intervenuti la realizzazione pratica delle tecniche esposte. La mostra durerà fino al termine del workshop rimanendo a disposizione dei normali utenti della biblioteca.

Calendario Incontri

Primo Incontro:
Giovedì 12/10/2017 ore 10:00
Ospite: Massimo Rosi (sceneggiatore, scrittore)
Moderatore: Marco Ferrandino (sceneggiatore)
Tema: Come si scrive un fumetto? Da dove vengono le idee? Quali sono le tecniche di scrittura nella moderna era digitale? Come è cambiata nel tempo la fruizione delle opere letterarie?
*Presentazione della serie di incontri che si terranno lungo l’arco dell'autunno 2017. Saluto dei rappresentanti dell’ente preposto.

Secondo Incontro:
Giovedì 09/11/2017 ore 10:00
Ospite: Marco Castiello (disegnatore)
Moderatore: Marco Ferrandino (sceneggiatore)
Tema: Il fumetto dei supereroi, le moderne tecniche di disegno. Differenze e importanza del medium fumetto nei i vari scenari internazionali.

Terzo Incontro:
Giovedì 23/11/2017 ore 10:00
Ospite: Marco Chiuchiarelli (disegnatore, pittore)
Moderatore: Marco Ferrandino (sceneggiatore)
Tema: Il graphic novel. Il fumetto d’autore, le più antiche tecniche pittoriche al servizio della moderna narrazione.

Quarto Incontro:
Giovedì 14/12/2017 ore 18:30
Ospiti: Alessandro Nespolino (disegnatore)
Moderatore: Marco Ferrandino (sceneggiatore)
Tema: Il fumetto italiano. Lo stile e il linguaggio Bonelli, tecniche di disegno e composizione. Consegna brochure degli alunni dell’istituto superiore.
*Chiusura dell’evento, saluti e ringraziamenti.

Scheda autori ospiti

Massimo Rosi. Nato a Livorno nel 1987. Dopo aver studiato alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze e Reggio Emilia come allievo di Paul Karasik, Onofrio Catacchio, Matteo Casali, Riccardo Burchielli e Alberto Pagliaro, Massimo creò la sua casa editrice con alcuni ex studenti al fine di pubblicare i propri titoli, la BookMaker Comics, tramutata poi negli anni in Leviathan Labs.

Dopo aver vissuto a Toronto, nel 2012 pubblica il suo primo titolo negli Stati Uniti con la Titanium Comics “Death Raye” e “Necromantical” con Ardden Entertainment, titolo che fece sold out in soli due giorni in tutto il mondo. Da quel giorno Massimo lavora in America con Scout Comics (“Fish Eye”, “Necromantical Bumped Edition”), Caliber Comics (“Morning Star”, “Wrath of God”), Hound comics (“Graveland”, “Gu-Rai”), Insane Comics (Planet Zero), in Inghilterra con Markosia Enterprises (“Voivod”, “Dakness Within”, “The Shadow of a terrible thing”); in Italia per Fumetti Crudi (“Long Distance”), Leviathan Labs (The Fucking Frogman, the Blackening) ed infine in Francia per Wetta (“Obscuritè”) e Yil Editions (“Under the Northren Star”).

Marco Castiello frequenta l'Accademia di Belle Arti di Napoli laureandosi in Scenografia con la massima valutazione e comincia a muovere i suoi primi passi nel mercato del fumetto indipendente italiano. Nel 2008, a seguito di un colloquio con CB Cebulski, editor della Marvel Comics, è fra i dodici vincitori del “Chesterquest”, un concorso internazionale indetto dalla major statunitense per l'ingaggio di giovani disegnatori. Gli viene quindi affidata la realizzazione della miniserie Secret Invasion: Front Line. Nel 2009 realizza per la Top Cow una backup story intitolata Augury, pubblicata su Witchblade #125. Sempre nel 2009 comincia una nuova collaborazione con la Marvel lavorando a uno speciale di Spider-Man. Nel 2010 inizia a lavorare per la casa editrice franco-belga Horizon/Joker, alla serie Puzzle. Per la Sony, in team con gli studi californiani Naughty Dog e Volta Creations, ha realizzato il motion-comicsdel gioco Uncharted:2, eletto gioco dell’anno 2010, in qualità di artist e storyboarder. Il titolo del lavoro è Uncharted 2: The Eye of Indra, scaricabile da Playstation Network. Realizza per il quotidiano Terra due pagine di cronaca a fumetto e collabora con il Corriere del Mezzogiorno realizzando due pagine nell’ambito dell’iniziativa “Nero Napoletano”. Ritorna a lavorare per la Top Cow su una miniserie intitolata Rest, progetto co-prodotto dall’attore americano Milo Ventimiglia e dalla DiVide Pictures. La miniserie è stata poi opzionata dalla NBC per la realizzazione di una serie TV. Nel 2011 inizia la sua collaborazione con la DC Comics, realizzando una storia breve apparsa sullo speciale JLA-80 Page Giant. Sempre per la DC Comics realizza le prime cinque pagine di Green Arrow Industries, un one-shot legato agli eventi della saga “Flashpoint”.
Lavora nello stesso tempo alla miniserie Aftermath Brightest Day: The Search for Swamp Thing, realizzando i numeri #1 e #3.

Nel 2012 gli viene affidata dalla Dark Horse in collaborazione con la Lucasfilm la miniserie Star Wars Knight Errant: Escape ed in seguito i due numeri di una storia speciale su Darth Vader, Star Wars: Purge: The Tyrant's Fist. Continua con la Dark Horse in collaborazione con Microsoft, sulla miniserie Halo: Initiations, saga basata sull’omonimo videogioco. Di seguito lavora a una delle ultime saghe di Star Wars pubblicate dalla Dark Horse, prima della cessione dei diritti alla Disney/Marvel, una miniserie di 4 numeri scritta da Matt Kindt, Star Wars: Rebel Heist. Attualmente lavora per la Cross Cult, un editore tedesco, sul rilancio del celebre personaggio di fantascienza Perry Rhodan.

Marco Chiuchiarelli (Napoli 1975) Nel 2005 fonda con il fratello Paolo la In Form of Art, oggi pregiatissima scuola d’arte. Ormai acclamata come la migliore realtà artistica presente sul territorio partenopeo, la In Form of Art consente a tantissime persone di ritrovare finalmente un profondo insegnamento della grammatica e della filosofia dell'arte.

Ricercatore delle tecniche pittoriche antiche, studioso appassionato del disegno e dell'anatomia, costantemente interessato allo studio della filosofia, dell’esoterismo e delle religioni, persegue la sua ricerca pittorica trovandone le radici nelle botteghe del ‘400 e del ‘500.

Nel 2014 fonda la Douglas Edizioni al fine di presentare sul mercato editoriale i giovani talenti partenopei contribuendo a dare nuovo impulso al mondo dei Comics da sempre tanto amato.
Nell’anno seguente, inaugura la Morrison Fine Art Gallery nel cuore della sua amata città; una galleria d’arte intenta ad ospitare i veri talenti della pittura napoletana.

In diverse chiese del territorio partenopeo sono presenti i suoi cicli pittorici come la Via Crucis e I 4 Evangelisti all’interno della Chiesa dell’immacolata Concezione di San Giovanni a Teduccio di Napoli, I 7 Dolori della Vergine presso la Basilica di San Mauro di Casoria, un’altra Via Crucis in corso di lavorazione presso la Chiesa di San Giustino De Jacobis di Casoria, nonché numerose opere presenti in collezioni private di tutto il mondo.
Una sua opera, un’acquaforte raffigurante l’ecce homo, fa parte di una raccolta personale di Papa Giovanni Paolo II.

Nel 2008 è tra i 43 partecipanti, selezionati in tutto il mondo per la Kitsch Biennale tenutasi a Monaco alla Pasinger Fabrik, esponendo insieme a Odd Nerdrum.

Da più di 10 anni è dedito alla didattica dell’arte sviluppando una personalissima grammatica del disegno e delle tecniche pittoriche che pian piano sta trovando diffusione tra i veri amanti del fare artistico. Vive e lavora a Napoli.

Alessandro Nespolino è nato a Napoli, il 2 dicembre 1971. Dopo il diploma di Geometra, frequenta per due anni la Scuola Internazionale di Comics di Roma, iniziando a pubblicare per la Casa editrice Fenix. Inizia a collaborare con Ade Capone nel 1994, realizzando alcune storie brevi e uno speciale per la serie “Lazarus Ledd”, e il primo episodio e le copertine per la miniserie “Morgan-La Sacra Ruota” (Star Comics). Dal 1996 insegna alla “Scuola Italiana di Comix” di Napoli per cui disegna anche un episodio della collana "Il teatro di Eduardo a fumetti" e "La vita del Beato Bartolo Longo". Dal 2000, Nespolino lavora per la Sergio Bonelli Editore e entra a far parte del team di disegnatori di “Nick Raider”. Il 2005 lo vede inserito nello staff della mini-serie fantascientifica “Brad Barron”, mentre, nel 2007, è tra i disegnatori della mini-serie di Gianfranco Manfredi “Volto Nascosto”, per cui vince il premio ANAFI come “miglior disegnatore di Fumetti italiano”.

Nel 2009, realizza il numero 125 di “Magico Vento” e pubblica per la casa editrice francese Soleil il volume "Ed Gein". Di nuovo con Manfredi alla sceneggiatura, realizza tre episodi del seguito di Volto Nascosto, “Shanghai Devil” (2011/2012), e lo studio dei personaggi e il primo numero della serie “Adam Wild” (uscito nell’ottobre 2014). Lavora ancora per la francese Soleil, per cui realizza “Sherlock Holmes-Crime Alleys 1 e 2”, e il volume “Sherlock Holmes-In Nomine Dei” (quest’ultimo pubblicato anche in Italia dall’editrice Cosmo). Il nostro autore entra nello staff disegnatori di “TEX” (realizza 4 albi, di cui due pubblicati a Febbraio e Marzo 2016, e gli altri due di prossima pubblicazione), e al momento è impegnato nella realizzazione de “Il Commissario Ricciardi a fumetti”, personaggio nato dalla penna dello scrittore Maurizio de Giovanni (pubblicazione prevista per Giugno-Luglio 2018).

Marco Ferrandino classe ’76 è autore e sceneggiatore di fumetti. Ex allievo della “Scuola italiana di comix” di Napoli, vive a Ischia (NA). Ha realizzato fumetti per agenzie di pubblicità, pro-loco, magazine nazionali, quotidiani locali e per il catalogo Kids della casa di moda “Anthony Morato” distribuito a livello europeo. Ha realizzato sceneggiature di graphic journalism per il magazine ecologista “Terra” e per Repubblica.it, ha ideato “RED” una campagna a fumetti a favore delle donazioni di sangue e le “Avventure di Neo vol. 1, 2 e 3” il primo fumetto dark a fini divulgativi contro il melanoma per la fondazione dell’ospedale A. Pascale di Napoli. È lo sceneggiatore di “ELUANA: 6232 GIORNI” il graphic novel ispirato al “caso Englaro” ed edito da 001 Edizioni. Ha collaborato con la Wombat ed., la Cagliostro ed., Nuvole di Ardesia ed. e ha sceneggiato “LA CONGIURA DELLE OMBRE”, un fumetto di ambientazione storica edito da Osservatorio Cittadino edizioni. È autore dei testi de “E continuavano ad aspettare Godot – il fumetto”, ispirato all’adattamento della celebre opera di Beckett “Aspettando Godot” da parte della compagnia Ugualos produzioni, che ha edito il fumetto con l’intento di destinarlo alle scuole per avvicinare i più giovani al mondo del teatro e del fumetto. Attivo nel mondo della scuola (scuole primarie, secondarie e università) nell’organizzazione e conduzione di laboratori e seminari sull’arte del fumetto.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.