Ischia News ed Eventi - Arte

Conferenza Prof. Giovan Giuseppe Conte “Amleto: la coscienza, l’azione, l’identità nel "mondo uscito dai cardini" introduzione di Gina Menegazzi Il ciclo “figure della modernità” si articolerà in otto incontri.
In essi saranno presentati, con riferimento ad un arco temporale che va dagli inizi del secolo XVII alla fine del novecento personaggi emblematici della letteratura europea (nell’ultimo incontro, della letteratura americana) i quali, nel mondo “disincantato” della modernità, incarnano alcuni fondamentali aspetti della condizione dell’ individuo, del suo pensare e del suo agire di fronte all’esistente.

Sarà un week end all’insegna della musica e della pittura ai Giardini la Mortella che oltre a fare da scenario ai consueti appuntamenti musicali del fine settimana, dall’11 al 18 Aprile ospiteranno la seconda edizione del corso di acquerello botanico ispirato alla natura, tenuto dall’artista internazionale Maria Rita Stirpe.
Tema di quest’anno “La Flora di Lady Walton” che renderà omaggio all’indimenticabile padrona di casa della Mortella. Ai Giardini – dove la fonte d’ispirazione non mancherà – i pittori amatoriali, avranno la fortuna di fissare su carta le meravigliose fioriture del giardino che in Primavera offrono colori e sfumature da incanto.

GIARDINI LA MORTELLA
In vista dell’avvio della stagione 2015 la Fondazione Walton è impegnata in due importanti trasferte italiane all’insegna della promozione e della valorizzazione dei molteplici progetti culturali.
I Giardini La Mortella (Forio, Ischia) si preparano all’avvio della stagione 2015 con due importanti iniziative che nelle prossime settimane la vedranno in “trasferta” a Firenze e a Milano.

In occasione di San Valentino il romanzo di Annapatrizia Settembre, Caterina scappa scà, sarà presentato il 14 febbraio alle 18.00 a “Libereria” di Forio d'Ischia.

L'autrice dichiara: “E' il mio modo per dare memoria, rispetto, onore e amore alle vittime di femminicidio. Dopo le presentazioni di Napoli, Roma e Milano Caterina approda ad Ischia, un' isola che amo moltissimo e a cui sono molto legata. Ci domandiamo se questo è amore e lo facciamo a Ischia, a San Valentino, che è anche la festa di ogni esserino che credeva di essere amato e poi è finito ammazzato. La storia di Caterina è frutto della mia fantasia ma, racconta storie reali e tragiche che meritano di essere divulgate ”

 

Il 19 settembre 1984, promosso e organizzato dal Centro di Ricerche Storiche d’Ambra, ci fu un incontro a Calcide tra Ischitani e Greci euboici che, pur vantando entrambi gli stessi antenati, non si erano mai incontrati. Ricordando che nell’VIII secolo a.C. gruppi di cittadini greci, provenienti da Calcide e da Eretria, popolarono l’Isola d’Ischia e fondarono Pithecusa, primo insediamento greco in Occidente.L’avvenimento fu riportato da diversi organi di stampa dell’epoca (anche greci).

Un evento che si rinnova, pur nel segno della tradizione. E omaggiando i grandi Maestri che hanno segnato le tappe di una lunga storia. Si avvicina la Festa a mare degli Scogli di Sant’Anna, in programma il 26 luglio nella baia sulla quale affaccia il Castello Aragonese.

Ascoltando l’intervento di chiusura della tavola rotonda all’ultima giornata di studio del corso di formazione “il funzionario comunale nella riforma degli enti locali” del Presidente dell’Università Telematica “Pegaso”, dottor Danilo Iervolino, e le sue profonde convinzioni nelle enormi potenzialità della telematica per una “rivoluzione” anche nell’apprendimento permanente per tutta la vita ed in qualsiasi punto della faccia della Terra uno si trovi, mi è venuta immediatamente alla mente la lezione di pensiero del grande economista austriaco Joseph Aloisus Schumpeter (1883- 1950). Schumpeter contende a Keynes la fama di più grande economista del XX secolo. Keynes è ritornato d’attualità per la sua politica del “debito pubblico”necessario per estendere lo stato sociale Schumpeter oggi si troverebbe a suo agio perché la rivoluzione dell’informatica e della telematica dà ragione alla sua teoria dell’”imprenditore-innovatore”.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.