Ischia News ed Eventi - Arte

Al celebre regista di origine israeliana il premio alla carriera nella XII edizione dell’Ischia Film Festival

E’ il regista israeliano Amos Gitai il vincitore dell’Ischia Film Award, premio alla carriera alla XII edizione dell’Ischia Film Festival, concorso internazionale al dedicato alle location cinematografiche. Autore di un cinema apolide ma con radici profondissime nella storia, nel destino e nella cultura della propria terra. Lo Stato di Israele e il conflitto in Medio Oriente, il tempo della guerra e quello dell’esilio, la religione e l’individuo. Cortometraggi, documentari, opere di finzione per una filmografia lunga, complessa e commuovente che ha raccontato non solo le diverse anime della società israeliana, ma luoghi lontani animati o compromessi dalle contraddizioni del nostro tempo

Dal 28 Giugno al 5 Luglio 2014, presso il Castello Aragonese di Ischia, avrà luogo la dodicesima edizione dell’Ischia Film Festival, unico concorso internazionale dedicato alle location cinematografiche che attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia e agli scenografi che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali sottolineandone i paesaggi e l’identità culturale.

Ideato e diretto da Michelangelo Messina il festival è realizzato con l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo, l’adesione del Presidente della Repubblica On. Giorgio Napolitano e con il contributo del MiBAC Direzione Generale Cinema e della Regione Campania, Assessorato alla cultura.

Concerto a S. Angelo d’Ischia degli allievi del corso “I Fiati 2014”dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma diretta dal Maestro Andrea Lucchi mercoledì 4 giugno 2014 ore 21 Hotel Miramare

Mercoledì 4 giugno 2014 alle ore 21 sulle terrazze dell’Hotel Miramare Sea Resort & SPA di Sant’Angelo d’Ischia il concerto degli allievi del corso di perfezionamento “I Fiati 2014”dell’Accademia di Tromba del M° Andrea Lucchi con al piano Desirèe Scuccuglia e presentazione del progetto “L’Arte di fare impresa” promosso dal Comune di Serrara-Fontana e dall’Associazione “Ixion” in collaborazione con Federalalberghi Ischia e Associazioni Epomeo Incoming, Amici di Sant’Angelo, Note sul Mare ed il Comune di Lacco Ameno e con il Patrocinio del FAI-Fondo Ambiente Italiano e del CIDIM-Comitato Nazionale Italiano della Musica

Tra fotografia e teatro la giovane associazione culturale si mette in mostra. Alla Torre del Molino dal 8 al 15 giugno

Un lungo inverno sperimentando foto, cercando di mettersi in gioco con l'arte della recitazione. Su questo duplice binario artistico i partecipanti ai laboratori di Artù daranno sfoggio delle loro conoscenze artistiche in una kermesse intensa di emozioni alla Torre del Molino – Mandra ad Ischia.

Artù dedica il saggio del Laboratorio di fotografia al mito greco. Domenica 8 giugno alle ore 21:00 si aprirà la mostra fotografica "SEI UN MITO" a cura di Simone De Sanctis, che reinterpreterà alcune dei più celebri racconti della mitologia. I lavori proposti dagli aderenti al laboratorio di fotografia saranno esposti tutti i giorni fino al 15 giugno, dalle 16:00 alle 23:00.

Un’applicazione per visitare le location de “Il postino”

A 20 anni dalla sua scomparsa per ricordare il grande attore napoletano l’Ischia Film Festival, promotore del Cineturismo in Europa, propone i luoghi del film “Il Postino” con un applicazione per smartphone e tablet. L’applicazione, per ora disponibile su google market, verrà presentata ufficialmente martedì 1 luglio durante il XII Convegno Internazionale sul Cineturismo che avrà luogo all’interno del festiva delle location di Ischia. Attraverso l’app i cine-viaggiatori potranno immergersi in un percorso sui set di Procida e Salina: le due località scelte dall’attore e regista napoletano per ambientare il suo ultimo film. “Un doveroso omaggio ad uno straordinario personaggio del cinema Italiano che ha promosso attraverso questo film due località del sud Italia che sono diventate mete di cineturisti provenienti da tutto il mondo” ha dichiarato Michelangelo Messina il direttore del festival.

Il regista bolognese al festival del cinema di Ischia

[Ischia 22 Maggio 2014] Sarà Pupi Avati il chairman della prossima edizione del festival dedicato alle location, ideato e diretto da Michelangelo Messina. Premiato proprio ad Ischia nel 2011 con il Ciak di corallo alla carriera, il regista bolognese farà ritorno nell’isola verde con suo fratello, il produttore Antonio Avati, per presiedere la dodicesima edizione del festival del cinema che si presenta ricca di opere in concorso e ospiti internazionali.

Impegnato sul set del suo ultimo film Avati si concederà una breve pausa per prendere parte all’evento campano che quest’anno avrà inizio il 28 giugno per concludersi il 5 luglio nei suggestivi spazi all’aperto del Castello Aragonese, location concessa in esclusiva per l’Ischia Film Festival.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.