Ischia News ed Eventi - XIV concorso nazionale di Poesia “Ischia l’isola verde”

XIV concorso nazionale di Poesia “Ischia l’isola verde”

Poesie e racconti
Typography

Al Torrione di Forio le premiazioni del XIV concorso nazionale di Poesia “Ischia l’isola verde”.

Grande attesa per i trentotto Poeti che con le loro sessanta Poesie cercano di aggiudicarsi i numerosi premi messi in palio dall’Associazione Giochi di Natale, per il XIV concorso nazionale di Poesia “Ischia l’isola verde”. Sabato 21 maggio, nell’emozionante cornice del Museo Civico Giovanni Maltese, al Torrione di Forio, saranno rivelati i nomi dei partecipanti all’ormai classico appuntamento primaverile. La kermesse poetica, di cui la Musa Calliope è protagonista, avendo ispirato i tanti partecipanti aderenti al consueto programma di divulgazione delle rime baciate proposto dall’Ass.G.N., trova una sede prestigiosa come il Torrione, pregno dei versi del “Cerrenne” e di ‘Ncrocchie, opere dello scultore e poeta foriano Giovanni Maltese.
Com’è noto al vasto pubblico di appassionati, il concorso “Ischia l’isola verde” si articola in due sezioni che viaggiano parallele, una a tema libero e l’altra a dedica. Entrambe, però, esaminate dalla valutazione di una sensibile Giuria, anche quest’anno guidata dalla Preside Professoressa Angela Procaccini, già direttrice didattica dell’Istituto d’Istruzione Superiore Cristofaro Mennella, possono condurre all’assegnazione degli ambiti premi consistenti in trofei in ceramica, finemente creati da ceramisti locali e da un week end in hotel isolani. La dedica attuale affronta uno scottante argomento: “Fede e Ragione”, che nell’anno ecumenico della Misericordia ha suscitato notevole interesse, ed ha, secondo l’attenta Giuria, segnato un salto di qualità all’interno della produzione poetica finora rilevata, sciorinando una molteplicità di aspetti reconditi intrinseci sia alla Poesia stessa, sia al tema trattato.
Nell’Antologia, che raccoglie i testi delle Poesie, è ricordato, ogni anno, un personaggio che abbia dato lustro all’isola d’Ischia. Tra i testimoni della Fede e della Ragione non poteva mancare il nome dell’insigne Maestro Giovannangelo Nicola Maltese. Un omaggio dovuto che ha siglato la sinergia tra l’Associazione Giochi di Natale e l’Associazione Culturale Radici, (quest’ultima affidataria del Torrione), e che tenta di essere un cardine nell’ambito della divulgazione del panorama culturale dell’isola.
L’Associazione Giochi di Natale, ringraziando i poeti, la Giuria, i circa tremiladuecento visitatori della pagina dedicata sul sito Il Club degli autori, ove vengono ampiamente descritte le caratteristiche della competizione, l’Associazione Culturale Radici, e Voi, gentili lettori, invita a partecipare alla cerimonia di premiazione di sabato 21 maggio alle 19.30 ricordando che è possibile, per l’occasione, visitare gratuitamente il Museo Civico Giovanni Maltese.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.