Ischia News ed Eventi - Alchemie in Circle Il «Piacere» torna di scena nella sua formula «Per Piacere»

Alchemie in Circle Il «Piacere» torna di scena nella sua formula «Per Piacere»

By Night
Typography

Il «Piacere» torna di scena presso « l’Alchemie»
Si ripropone «Alchemie in Circle» nella sua formula «Per Piacere».
A Ischia il 13 marzo, a partire dalle 20.30, presso l’Alchemie il noto locale di Corso Vittoria Colonna a Ischia.
I fratelli De Georgio, presentano la prima di quattro serate mosse dal piacere e «Per Piacere».

I sensi prendono vita attraverso la sollecitazione mirata del gusto, del tatto, della vista, dell’udito e dell’olfatto in una kermesse in cui per mezzo di una trama si costruisce una storia ogni volta diversa e l’ospite si trasforma in attore principale. A questo primo appuntamento parteciperà lo Chef Pasquale Palamaro cui sarà associato il gusto con una cena di show coking.
 
Prima serata con focus di rilievo sui sensi

L’Alchemie ospiterà la proteiforme kermesse «Alchemie in Circle» format pensato per eventi, organizzata dai fratelli De Georgio, caratterizzato dall’edizione limitata delle serate, ogni venerdi, per quattro settimane, intitolate «Per Piacere».
Rivolta a chi ricerca il piacere nelle piccole cose e nei gesti, saranno stimolati i sensi amplificando il gusto, la vista, il tatto, l’olfatto e l’udito. Dopo la prima parte della soirée dedicata al gusto, attraverso la performance stellata dello Chef Pasquale Palamaro, la partecipazione del fotografo Simone De Sanctis con una personale fotografica, di un sarto di fama nazionale, con le essenze di profumi e la musica swing anni ‘50 completeranno lo spazio «Per Piacere ».
La storia tracciata dai sensi aumentati, intessuti tra loro, caratterizzata com’è consuetudine da grandi ospiti e tematiche di rilievo, coinvolge l’ospite che ne diventa il protagonista. In programma, ogni venerdi a partire dal 13 marzo dalle ore 20.30, negli spazi suggestivi dell’Alchemie, sul corso Vittorio Colonna 117 a Ischia, c’è la presentazione della prima di quattro serate che per quattro settimane saranno curate da Bruno De Georgio in un format in cui il sesto senso, il piacere, comprende gli altri cinque.


Una storia che individua un percorso a cominciare dall’introduzione di Pasquale Palamaro. Con lui altri ospiti capaci di amplificare i sensi, «Per Piacere».


«Oggi dobbiamo riconoscere – ha detto Bruno De Georgio, patron dell’Alchemie- che esiste un crollo – improvviso e non previsto da alcuno – di quel sistema rappresentato dai sensi in cui primeggiava la soddisfazione del gusto, della vista, del tatto, oppure dell’olfatto. La nostra intenzione è quella di invertire la tendenza accompagnando il percorso con le note di una musica anni ’50 proprio per tornare a una dimensione diversa delle percezioni. La nostra priorità è stato cercare di risolvere il vuoto che inghiotte il piacere rimettendo al centro i nostri ospiti. Perché noi all’Alchemie non abbiamo mai considerato gli ospiti solo clienti ed è per questo che devono occupare un posto nuovo, rinnovato ogni volta. Ed è oggi altrettanto veritiero tornare a ricordare che sentiamo la necessità di una ricollocazione dell’ospite al centro, e di dedicargli una dimensione completamente alternativa nel panorama ideale isolano e che perciò urge un cambiamento. Non più solo clienti ma protagonisti di storie che evocano un tempo passato ma che vuole tornare attuale».

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.