Ischia News ed Eventi - Giardini La Mortella, Ischia: al week end musicale il duo L. Georgievskaya - T. Schwann

Giardini La Mortella, Ischia: al week end musicale il duo L. Georgievskaya - T. Schwann

Musica
Typography

Sensazionale doppio concerto di pianoforte Sabato 20 e domenica 21 Giugno nella Recital Hall dei Giardini la Mortella di Ischia. In scena il duo pianistico formato dalla musicista russa, Liudmila Georgievskaia e da Thomas Schwann, giovane pianista italo-tedesco, che si esibiranno in programmi per due pianoforti. Nel week end in musica saranno quindi impegnati entrambi gli splendidi Steinway di proprietà della Fondazione Walton. Il repertorio per due pianoforti è molto vasto, comprende brani dal sei-settecento ai nostri giorni ed è di altissimo valore musicale.

Tuttavia è un repertorio che è possibile ascoltare soltanto in poche ed importanti sale e teatri nel mondo per la difficoltà di reperire due pianoforti uguali di grande qualità, come quelli presenti nella Recital Hall della Mortella.

Il Duo L. Georgievskaya - T. Schwann proporrà un repertorio con musiche di Beethoven, Brahms e Ravel.

Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17.00.

Il duo Georgievskaia-Schwann è molto atteso alla Mortella, dove si è esibito già diverse volte, riscuotendo sempre un caloroso e meritato successo. 

I Giardini la Mortella sono aperti al pubblico nei giorni Martedi, Giovedi, Sabato e Domenica dalle ore 9.00 alle 19.00. I concerti del week end rappresentano un’ulteriore occasione per arricchire la visita al giardino.
Dal prossimo 25 Giugno al via anche al cartellone estivo con i concerti al Teatro Greco. Giunto alla nona edizione, il festival proporrà quest’anno sette appuntamenti serali che fino al 30 Luglio si alterneranno all’insegna del cinema, della musica sinfonica, della lirica e dell’immancabile jazz.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.