Ischia News ed Eventi - Divina, applausi per Erminio Sinni

Divina, applausi per Erminio Sinni

Musica
Typography

Divina, applausi per Erminio Sinni. E ora serata tributo a Pino Daniele

Indimenticabile. Vivo. Onnipresente. Una serata nel segno di Pino Daniele animerà Sant’Angelo, nel cuore di un’estate targata “Divina” che non sembra conoscere soste. E il tributo al grandissimo cantautore partenopeo, morto prematuramente lo scorso 4 gennaio, coinvolgerà la Sciò Live Band, che sarà impegnata giovedì 20 agosto nella baia del Corallo Nero, riproponendo i più grandi capolavori dell’artista napoletano, da “Napul’è” a “Yes I know my way”, passando per “Quanno chiove”.

Suggestioni ed emozioni nel segno di “Pino Daniele Forever” per un evento fortemente voluto da Giuseppe Iacono, titolare di Divina e direttore artistico di un cartellone ricco di appuntamenti: «Un omaggio al grande Pino Daniele era doveroso per chi, come noi, ama la buona musica. – spiega Iacono – Sarà senz’altro una serata intensa e ricca». Sulla scia, peraltro, di quelle che l’hanno preceduta: dopo il successo straordinario della serata con Sagi Rei, una vera e propria ciurma festosa ha accolto nei giorni scorsi, al “Divina”, Erminio Sinni, autore di alcune celebri colonne sonore estive intramontabili, come “E tu davanti a me”. Al chiaro della luna santangiolese, Sinni ha regalato note frizzanti ad una platea, al solito, eterogenea e qualificata, che aveva degustato alcune tra le più gustose prelibatezze della cucina dell’accorsato locale. Che ha una sola parola d’ordine: qualità.
Una parola d’ordine che attraversa anche la seconda metà del mese d’agosto:  venerdì 21 Agosto  è in programma “A cena con Salvo Correri”, poi spazio ad un’eccellenza di casa nostra per l’attesissimo “Maurizio Filisdeo Show”, in programma sabato 22 agosto. E ancora: giovedì 27 agosto spazio ai Vox Inside, un trio acustico che condurrà il pubblico attraverso un tour nella musica mondiale dal sapore pop (con incursioni nel jazz, nella bossanova e nel rock).
Parallelamente, prosegue con successo anche la rassegna CucinArt – Cibo a regola d’arte. Martedì 25 agosto arriverà al Divina lo chef Mirko Balzano del Pietramare Natural Food, ristorante del Praia Art Resort di Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. Balzano è soprattutto un rappresentante titolatissimo di AssoApi Formazione. Classe 1986 e un grande amore per la materia prima: quella campana, del suo luogo di nascita, e quella calabrese, la sua terra d'adozione.Le prime serate settembrine introdurranno invece a un appuntamento speciale, quello di martedì 8 settembre con lo chef Lino Scarallo di Palazzo Petrucci, a Napoli, uno splendido locale ricavato nelle stalle del palazzo quattrocentesco da cui prende il nome. Scarallo, napoletano doc, ama valorizzare i prodotti locali, in particolare le cosiddette "materie povere" . Sabato 19 Settembre tornerà in prima linea lo chef Pasquale Palamaro del Ristorante Indaco: quella con Giuseppe Iacono è un'amicizia di vecchia data e qui, nel cuore di Sant'Angelo, il titolatissimo Palamaro è quasi di casa. Infine, la chiusura. Martedì 29 Settembre al Divina ci sarà infatti un altro ritorno: quello dello chef Keisuke Aramaki del Romeo Sushi Bar & Restaurant, all'interno del Romeo Hotel di Napoli. Ma per quell’appuntamento c’è tempo: prima, bisogna tuffarsi nella scoppiettante seconda parte dell’estate del “Divina”. Cominciando dal tributo a Pino Daniele.
(Info & Prenotazioni – 3392653328)

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.