Ischia News ed Eventi - Teatro

Alle ore 21, al centro congressi Angelo Rizzoli, uno spettacolo da non perdere, a cura della compagnia il Pozzo e il Pendolo, scritto e diretto da Ciro Sabatino.

L'Eroe dei due Mondi fu «un rivoluzionario disciplinato?». Tra nuovi misteri, che si consumano proprio a Ischia, è uno degli interrogativi che caratterizzano la pièce. In veste di accusatore d'eccezione, un magistrato di razza: Raffaele Marino.

L'evento conferma il grande successo della kermesse «Le acque termali... e la ferita di Garibaldi» organizzato dall'Azienda Turismo.

«Processo a Garibaldi. Fu un rivoluzionario disciplinato?». Il titolo dello spettacolo – unico e originale – in programma venerdì 23, alle ore 21, nella sala del centro congressi Angelo Rizzoli di Lacco Ameno, racchiude tutte le suggestioni che finora sono state create, con grande successo, dall'iniziativa realizzata nell'arco di un mese dall'Azienda Autonoma di Cura, Soggiorno e Turismo delle isole di Ischia e Procida, «Le acque termali... e la ferita di Garibaldi», in un mix riuscito di musica e incontri, film e teatro, passando dalla ricerca scientifica ricca di sorprese al thrilling storiografico di raro effetto.

Alle ore 21,00 l'affascinante appuntamento teatrale nell'ambito della kermesse

«Le acque termali... e la ferita di Garibaldi. Nel 150° dell'Unità d'Italia»,

organizzata dall'Azienda A.C.S. Turismo delle due isole flegree.

Un progetto della compagnia Il Pozzo e il Pendolo, testo e regia di Ciro Sabatino.

E venerdì a Lacco Ameno si celebra il «Processo» all'Eroe dei Due Mondi.

Continua l'intenso e interessante programma della grande kermesse organizzata dall'Azienda Autonoma di Cura, Soggiorno e Turismo delle isole di Ischia e Procida intitolata «Le acque termali... e la ferita di Garibaldi. Nel 150° dell'Unità d'Italia».

Giovedi 28 Luglio saranno gli Archi della Giovane Orchestra d’Abruzzo a chiudere il cartellone estivo 2011 Nell’ultimo concerto della stagione 2011 al Teatro Greco dei Giardini La Mortella ad Ischia, tre grandi capolavori per archi del Concerto barocco si affiancano ad una elegante rivisitazione della musica  antica firmata nel primo Novecento da Ottorino Respighi. Ad emozionare  l’appassionato pubblico della Mortella saranno gli Archi della Giovane  Orchestra d’Abruzzo.

AL TEATRO TOTO' DI NAPOLI IL 19 APRILE ALLE 21.00

ZAPPATORE con "La vera storia di Maddalena Esposito"

Sceneggiata in Tre Atti – Regia Gaetano Maschio

Questa produzione, frutto del lavoro della "Compagnia Instabile del Torrione-Forio", presieduta dalla Dott.ssa Chiara Conti, approda martedì 19 aprile con sipario alle 21.00 al Teatro Totò di Napoli per la III edizione del Festival del Teatro, dopo essere stata presentata ad Ischia, al Teatro Comunale di Fiuggi ed a Bari. La sceneggiata "Zappatore" si presenta arricchita da situazioni originali, frutto della personale rivisitazione di Gaetano Maschio, che ne ha curato l'adattamento e la regia.

Il 3 settembre, Villa Arbusto, Lacco Ameno ore 21:00, in seno alla rassegna estiva "Villa Arbusto un'isola nel Mediterraneo tra Musica e Teatro" organizzata dal Comune di Lacco con il sostegno della Regione Campania, si terrà uno spettacolo musico teatrale “Musica e farsa” scritto e diretto dal M° Ignazio Panariello a cura della Compagnia Teatrale "Sylva Maris".

Sarà una serata all'insegna del grande schermo quella in calendario domani giovedi 30 Giugno ai Giardini La Mortella di Ischia dove nell'ambito della stagione concertistica estiva, sul palcoscenico del Teatro Greco salirà l'Orchestra Giovanile di Roma con il trascinante concerto "La musica va al cinema" con brani tratti da Platoon, Fantasia, Il Gattopardo, Otto e Mezzo, e New York, New York.

Ogni sabato di marzo gli isolani hanno affollato l’Auditorium Museo del Termalismo di Ischia

Match d’Improvvisazione Teatrale…che spettacolo!!!

Gli Strani Tipici saranno in scena con il Match al Teatro Bolivar di Napoli il 15 aprile

“Noi spettatori vediamo l’attore o l’attrice creare davanti a noi un mondo fantastico e partecipiamo così alla sua libertà di creare” (Robert Gravel) …

“Voi non sapete cosa vedrete, loro non sanno cosa reciteranno” (M. Lopez)

Queste massime rendono perfettamente l’idea del Match d’Improvvisazione Teatrale lo spettacolo teatrale più rappresentato nel mondo.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.