Ischia News ed Eventi - Isolani Forti, Veloci e Soddisfatti alla 41^ Roma-Ostia

Isolani Forti, Veloci e Soddisfatti alla 41^ Roma-Ostia

Podistica
Typography

Questa mattina alla 41^ edizione della Romaostia, la mezza maratona più partecipata d'Italia, tra gli oltre 13.000 partecipanti, non potevano mancare i podisti isolani, 17 della associazione Forti e Veloci e 3 del Marathon Club.
La giornata gradevole, con un tiepido sole ed una temperatura ideale per correre, ha consentito a tutti di partecipare nel migliore dei modi ad una delle più importanti manifestazioni sportive d'Italia.

Ancora una volta spicca la notevole prestazione di Giovanna D'Abundo che con il suo tempo è andata a premio in una gara internazionale, giungendo quarta di categoria e 29^ assoluta; soddisfattissimo il suo allenatore Michelangelo Di Maio che continua  la  preparazione per Londra e corre la sua gara al passo di 4 minuti al km.

Aniello Del Deo non smette mai di sorprendere e nonostante il suo ginocchio gli continui a dare fastidio, chiude con un ottimo tempo. Migliora la sua prestazione Giuseppe Colella e riesce nell'obiettivo di arrivare al traguardo in meno di 1.30.

Luca Scotti dopo 13 anni dalla sua ultima Romaostia conclude con il suo miglior tempo. Anche Francesco Regine migliora la sua prestazione, mentre continuano la preparazione per la mezza di Berlino, Nicola Scotti e Bruno Scandiuzzi i quali in quella mezza otterranno certamente tempi ancora migliori.

Lisa Di Meo dopo 15 giorni dalla sua prima mezza, dimostra di valere un tempo che la colloca  tra le migliori della sua categoria. Giovanni e Giuseppe Iacono si esprimono su tempi consoni alle loro potenzialità e dietro di loro lima ancora di qualche secondo il suo personale Aniello Iovinella.

Alessio Ambra  si conferma come il più longevo corridore isolano in in attività e Gianmarco Di Meglio esordiente su questa distanza,  si dichiara  soddisfatto della sua prestazione cronometrica e della sua classifica. Migliorano anche  le agguerrite ultime tesserate dei Forti e Veloci, Pina Schiano e Valentina Abrogato che ritoccano entrambe il personale fatto segnare alla gara d'esordio 15 giorni fa, così come migliora sensibilmente Pietro Verde, anch'egli alla sua seconda esperienza sulla distanza.Vito Russo, sfortunato per una slogatura subita in gara, riesce comunque a concludere la gara nelle due ore come pure Maurizio Fiore che precede l'esordiente Gennaro De Vita, soddisfattissimo per aver corso la sua prima mezza.

La scorsa domenica ha esordito anche il giovane e poco più che ventenne Francesco Manzi il quale ha corso i suoi primi 10 km in una competizione ufficiale, accompagnato dagli esperti podisti Claudio Di Iorio e Antonio Marna. Su 1.113 presenti,  la squadra Valore Salute, Forti e Veloci si è classificata trentanovesima nella  classifica per società, continuando la sua ascesa nel panorama podistico nazionale.


Di seguito la  classifica degli atleti isolani:

Michelangelo Di Maio 1.24.33
Giovanna D'Abundo   1.26.12
Aniello Del Deo           1.26.45
Giuseppe Colella.       1.29.04
Luca Scotti.                1.30.46
Francesco Regine      1.32.34
Nicola Scotti.              1.34.24
Bruno Scandiuzzi       1.34.39
Lisa Di Meo.               1.34.49
Giovanni Iacono         1.39.35
Giuseppe Iacono        1.44.05
Aniello Iovinella          1.44.15
Ambra Alessio            1.48.30
Gianmarco Di Meglio 1.50.33
Pina Schiano.             1.51.36
Valentina Abrogato.    1.54.57
Pietro Verde                1.56.49
Vito Russo                  1.58.26
Maurizio Fiore             2.00.51
Gennaro De Vita         2.05.59

Forti Veloci Ischia Roma Ostia PremiatiForti Veloci Ischia Roma Ostia 1

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.