Ischia News ed Eventi - Podistica

In una bellissima giornata di sole i nostri atleti Isolani hanno portato a termine un'altra prestigiosa maratona.

A Parigi Nicola Scotti e Michelangelo Di Maio hanno ritoccato il loro personale. Grande, Giovanna d'Abundo, con un tempo eccellente per una donna, buon esordio per Giuseppe Iacono anche se si aspettava di andare meglio, avrà tutto il tempo per potersi migliorare alla prossima gara. Bruno Scandiuzzi si deve accontentare di confermarsi sui suoi precedenti tempi a causa di un fastidioso mal di schiena, Aniello Del Deo, nonostante si sia potuto allenare poco per l'incidente subito in preparazione, riesce a correre con Giovanna tutta la maratona.

Domenica 7 aprile ben 10 podisti isolani dell'associazione "Valore Salute, Forti e Veloci" saranno impegnati in competizione.

A Parigi ci saranno 7 atleti, per l'occasione accompagnati da un folto gruppo di familiari e sostenitori.

Giuseppe Iacono e Giovanna D'Abundo sono al loro esordio, dopo aver corso diverse "mezze" italiane con ottimi riscontri cronometrici.

Marco Ielasi dopo aver provato ad esordire in New York lo scorso anno, questa volta potrebbe riuscire a correre la sua prima maratona, solo pochi mesi fa ha concluso la sua prima mezza nella vicina Napoli.

Nicola Scotti è alla sua seconda maratona dopo quella corsa a Palermo lo scorso novembre.

In una mattinata illuminata dal sole, con il lungomare animato come se fosse ferragosto, Il keniota Wilson Kiprop si è aggiudicato, stabilendo il nuovo primato della gara e uguagliando il suo primato personale di 59' 15", ha nobilitato la 39^ edizione della RomaOstia IAAF Gold Label, dietro di lui a pochissimi secondi i connazionali Robert Chemosin e Simon Cheprot, rispettivamente con 59' 19" e con 59' 20", un risultato straordinario che vede l'intero podio concludere la prova sotto l'ora di gara. "Correre su questo percorso mi ha veramente entusiasmato - ha dichiarato il vincitore e nuovo recordman della gara Wilson Kiprop - abbiamo fatto un grande lavoro di squadra con i miei compagni di corsa, Robert e Simon sono stati veramente bravi".

9.690 sono stati gli atleti che hanno tagliato il traguardo sul lungomare di Ostia.

Buone prestazioni per i tre atleti isolani Forti e Veloci alla mezza maratona di Barcellona, Giovanna D'Abundo fa segnare un tempo che per una donna e' di grande valore:1:29:44, Vito Russo conferma il pronostico del suo Coach di migliorare di almeno 5 minuti il suo precedente crono e chiude in 1:44. Umberto con il suo 1:27 si conferma in buono stato di forma ed in vista della mezza maratona Roma Ostia il prossimo 3 marzo, i tempi saranno sicuramente ritoccati!

Ancora una volta la magia del 31 dicembre si avvera, circa 250 partecipanti tra bambini ragazzi ed adulti hanno animato piazza “San Gaetano” nel cuore di Forio, ed il loro entusiasmo ha contagiato le centinaia di spettatori, tra genitori premurosi per l’esordio dei propri figli e turisti coinvolti nella ottima organizzazione dagli amici del Club La Strambata. Un bella giornata di sole e la temperatura mite hanno permesso a tutti di godere al meglio l’ultimo giorno dell’anno nel segno dello sport, della salute e della cordialità. Ogni anno, nonostante le difficoltà organizzative e senza far pagare nessuno per la partecipazione, Emiddio, Michelangelo ed Umberto riescono a far quadrare tutti i tasselli affinché la manifestazione riesca al meglio, infatti particolarmente quest’anno tutto è filato liscio. L’obiettivo degli organizzatori è quello di arrivare alla decima edizione con l’inserimento della gara nel calendario podistico regionale Fidal.

I primi a correre sono stati i bambini dai tre agli otto anni che hanno percorso la distanza di 200 metri, 50 corridori in erba  si sono lanciati con tanto entusiasmo, seguiti dai genitori premurosi, all’arrivo tutti i bambini hanno ricevuto una pergamena di partecipazione recante il proprio nome in ricordo dell’evento, un piccolo salvadanaio in ceramica offerto dal negozio “La Conchiglia” di Claudio Cigliano ed altri gadget offerti da “Blue Home”.

Ancora ottimi tempi per i nostri atleti isolani alla gara podistica che si e' svolta questa mattina a Pomigliano per sostenere la ricerca con Telethon! La squadra isolana Valore Salute, Forti e Veloci si e' classificata 12^ tra 83 società e 750 atleti partecipanti nonostante avesse solo10 atleti alla partenza. Giovanna D'Abundo si conferma tra le donne più veloci della Campania giungendo quarta al traguardo e seconda della sua categoria riuscendo a correre al passo di 3.55 al km e concludendo la gara in 39 minuti e 17 secondi, con la collaborazione di Bruno Scandiuzzi che ha corso con lei la gara e la ha aiutata a conseguire questo ambizioso risultato cronometrico.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.