Ischia News ed Eventi - Passione vela, due mondi a confronto

Passione vela, due mondi a confronto

Vela
Typography

Il 19 novembre la marina militare e la lega navale presentano l’evento “passione vela: due mondi a confronto”.
Alle 15:30, presso i locali dell’Accademia dell’Alto Mare di Napoli, all’interno della Base Navale di Via Acton, si terrà la manifestazione “Passione vela: due mondi a confronto”, organizzata dalla Marina Militare ed alla quale parteciperanno i velisti della Marina, Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi.

L’Accademia dell’Alto Mare, promotrice dell’evento, è frutto della partnership fra la Marina Militare e Lega Navale e si propone come centro culturale, sportivo e nautico che mira ad integrare le attività veliche della Marina Militare con quelle della Lega Navale per la valorizzazione del “sapere marinaro” custodito nel Centro Studi Tradizioni Nautiche.

L’incontro con i due atleti si svolgerà alla presenza dei grandi nomi della vela del passato: uno per tutti, Carlo Rolandi, attuale Presidente Onorario della Federazione Italiana Vela, il velista italiano che partecipò alle Olimpiadi di Roma del 1960, classificandosi 4º nella “Classe Star”. Due generazioni a confronto in nome di una passione comune, quella per la vela.

Il Comandante Logistico della Marina Militare, Ammiraglio di Squadra Raffaele Caruso, aprirà l’incontro a cui prenderanno parte anche il Presidente della V zona F.I.V. ed il neoeletto consiglio di zona.

Durante la manifestazione è prevista la proiezione di filmati dell’ultima “Minitransat” svoltasi nel 2015, alla quale ha gareggiato il velista Pendibene.

Approfondimenti
Il sottocapo Andrea Pendibene, pisano, è, dal 2004, nel mondo dei “Minitransat”: in soli tre anni, è diventato il più giovane italiano di sempre a concludere la “Transat 650” ed a vincere, in quello stesso anno, anche il titolo italiano, entrando nei migliori 84 skipper del mondo. Una carriera di successo che, nel 2010, lo ha portato a vincere il “Campionato Italiano Mini 6.50” tra le imbarcazioni di serie ed a chiudere l'anno al terzo posto del ranking list mondiale di classe. Da luglio 2011, Andrea Pendibene è entrato a far parte del Gruppo Sportivo della Marina Militare e parteciperà alla prossima “Minitransat” proprio con i colori dello Sport Velico Marina Militare con l’imbarcazione “Pegaso”.

Il sottocapo Giovanna Valsecchi, comasca, dal 2007 al 2011 ha regatato con la squadra italiana in “Classe Laser”, barca singola olimpica, prendendo parte ai Mondiali ed agli Europei di categoria. Ha vinto ogni anno il campionato zonale, ottenendo ottimi risultati anche a livello nazionale. In coppia con Andrea Pendibene, nel 2011, ha realizzato due trasferimenti sul “mini650”: il primo, ad aprile, Genova - La Grande Motte; il secondo, a settembre, Douarnenez - La Rochelle.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.