Ischia News ed Eventi - Ecco il matrimonio 2.0: sinergia, social e …Divina

Ecco il matrimonio 2.0: sinergia, social e …Divina

Fashion and Beauty
Typography

A Sant’Angelo per un matrimonio da sogno. Rigorosamente in spiaggia, un po’ all’americana, simulando il rito mentre il rumore del mare e il sole che tramonta rendono tutto più magico. Sono le nozze 2.0, sperimentate (con successo) da Simone  e Giovanna: il “Divina”, nella suggestiva baia del Corallo Nero, la location per il fatidico sì.

Gli ingredienti sono quelli tradizionali, ma la ricetta cambia eccome: un matrimonio social, con immancabili selfie, e la sinergia tra le eccellenze del territorio, a partire dallo chef stellato Pasquale Palamaro (che qui, complice una decennale amicizia con Giuseppe Iacono, è di casa), dai prelibati molluschi de “L’Ostricaio” della famiglia Esposito, dal buffet del pane del Fornaretto e del Caseificio La Contadina e dalle leccornie della pasticciera Michela D’Ambra.
Una giornata esclusiva, ma lontana dal format un po’ retrò dei matrimoni classici. E’ la nuova tendenza, a Ischia come altrove: il giorno più bello va organizzato nei dettagli, certo, ma la priorità oggi è privilegiare location che diano agli invitati una certa libertà. E del resto i numeri dei matrimoni, in Italia, registrano una flessione costante e inesorabile: secondo l’Istat, nel 2013 per la prima volta il numero dei matrimoni è sceso sotto quota duecentomila. Sono stati infatti celebrati in Italia 194.057 matrimoni (13 mila in meno rispetto al 2012, 53 mila in meno negli ultimi cinque anni). Colpa della crisi, certo, che dissuade le giovani coppie dall’organizzazione di un evento che ha i suoi costi vivi elevatissimi, fino a 33 mila euro secondo le stime. E la soluzione di un banchetto curatissimo ma sportivo, di una location suggestiva ma lontana dai circuiti classici, sembra prendere piede anche sull’isola d’Ischia, che per la verità offre un ventaglio di scelte completo. Nel quale si staglia l’offerta di Divina, alta qualità in un luogo d’incanto, che vive di riflessi e di magìa in ogni momento della giornata, affacciando sul mare blu e aprendosi sulla case color pastello del borgo di Sant’Angelo d’Ischia. Simone e Giovanna non hanno avuto dubbi e le foto di Emanuele Minerva – il colore che racconta le mille sfumature dei luoghi, il bianco e nero che suggerisce un  tuffo nelle atmosfere dell’isola del passato – colgono sorrisi ed emozioni di un giorno speciale. Nel cuore di Sant’Angelo, da Divina.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.