Ischia News ed Eventi - Maria Grazia Di Scala: «Trasporti marittimi, gli isolani non sono cittadini di serie B!»

Maria Grazia Di Scala: «Trasporti marittimi, gli isolani non sono cittadini di serie B!»

Trasporti
Typography

«I vertici della Caremar e i sindacati che rappresentano i lavoratori del settore marittimo hanno sottoscritto stamane un importante accordo sugli esuberi che sembra rendere meno burrascoso il futuro dei trasporti nel golfo di Napoli.

È un primo passo.  C'è ancora molto da lavorare. Nei prossimi giorni sono previste altre riunioni tra gli amministratori della Caremar e le sigle sindacali. Tenteranno di trovare un compromesso rispetto ai numerosi problemi ampiamente trattati durante l’audizione della IV Commissione da me richiesta che ha portato all’attenzione del presidente Luca Cascone i numerosi problemi che rendono difficile per i viaggiatori di Ischia, Procida e Capri, muoversi dalle isole verso le terraferma».

Con queste parole il consigliere della Regione Campania Maria Grazia Di Scala ha sottolineato l’impegno che sta mostrando riguardo le problematiche relative ai trasporti che, in special modo a Ischia, è da lungo tempo oggetto di preoccupazione e disagio. Pendolari e operatori del settore scolastico, ospedaliero e turistico subiscono preoccupanti difficoltà che limitano l’efficienza di istituti scolastici, Ospedali e dell’offerta turistica delle isole campane.

«In qualità di segretario della IV Commissione permanente delle Regione Campania ritengo che sia fondamentale tenere alta l’attenzione sui problemi che angosciano i lavoratori del settore marittimo. I turni di lavoro troppo lunghi intaccano inevitabilmente la sicurezza delle traversate. Rimarrò vigile per riportare le condizioni di viaggio nel golfo di Napoli a livelli di qualità adeguati. Gli abitanti di Ischia, Procida e Capri - ha concluso il consigliere della Regione Campania e membro della commissione permanente sui trasporti - non sono cittadini di serie B».

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.