Ischia News ed Eventi - Architettura

Entrano nel vivo, al loro secondo giorno, i Workshop PIDA 2014 Design e Paesaggio.

Le memorie e i ricordi che la Villa La Colombaia di Luchino Visconti emanano sono il punto di partenza del Workshop Design: ogni elemento della camera viene analizzato, studiato e reinterpretato in un connubio tra storia e contemporaneità. Rilievi dettagliati, studio di materiali, luci, arredi: comincia a prendere forma un progetto che arriverà alla fase esecutiva grazie al contributo di una ebanesteria locale, sponsor del PIDA.

Il comitato scientifico del PREMIO PIDA ha conferito il PREMIO PIDA Fotografia a Matteo Piazza, per aver fotografato l’architettura con occhio attento sia alla specificità della stessa, sia alle potenzialità artistiche del mezzo.

Il 22 Giugno 2014 è scaduto il termine di presentazione degli elaborati del PREMIO PIDA 2014_7° Premio Internazionale Ischia di Architettura: “Alberghi nutrono il pianeta”, promosso dall’associazione PIDA e dall’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Napoli.

Sono pervenuti 40 progetti di Alberghi e SPA immaginate e realizzate tra Italia, Spagna, Cina, Austria, Libano e Bulgaria: grandi opere o piccoli recuperi tipicamente italiani, ma con il respiro dell’internazionalità, situati in città, località marine o di montagna.

Iniziano, quindi, i lavori delle giurie delle varie sezioni: premio PIDA (Alberghi e SPA), premio PIDA Concept (Alberghi e SPA), premio PIDA Ottagono, premio PIDA CasaClima.

Fino al 16 luglio 2014 è possibile presentare le proposte progettuali per partecipare alla sezione speciale del PIDA 2014 “Premio PIDA Paesaggio”: tale sezione, istituita in collaborazione con il movimento “Giardini in Campo”, premierà il migliore giardino realizzato a servizio di una struttura ricettiva (albergo, agriturismo, spa, ecc.).

Al via la V edizione dei Workshop PIDA: al fine di lasciare sul territorio un segno concreto e tangibile del festival, durante la settimana del premio (21-25 luglio 2014) si svolgeranno workshop di progettazione e fotografia internazionale aperti a giovani studenti e laureati di tutto il mondo e promossi dall’associazione PIDA, l’Ordine degli Architetti di Napoli, il dipartimento di Architettura dell’Università Federico II di Napoli, la Fondazione Luchino Visconti, l’Assopini Ischia, l’associazione Focus Focolari e Giardini in Campo e la Camera Service Italia.

Workshop Design_“Il design di interni delle strutture ricettive (la camera da letto di Luchino Visconti)": diretto dagli architetti Michela Baldessari e Paolo Baldessari, il workshop ha come tema il design di interni: ridisegnare e poi realizzare (con il contributo degli sponsor del PIDA) gli interni di quella che fu una delle stanze da letto presenti nella villa di Luchino Visconti “La Colombaia”, al fine di trasformarla in una camera per coloro che vogliono trascorrere una notte di vacanza in casa Visconti ad Ischia.

Sabato 10 maggio 2014 nella suggestiva location della Torre di Michelangelo ad Ischia, in concomitanza con il vernissage “Idee per Ischia”, l’Associazione Pida, il Comune di Ischia e l’Ordine degli Architetti di Napoli hanno presentato il 7° Premio Internazionale Ischia di Architettura_“Alberghi nutrono il pianeta”.

Un concorso internazionale, premi speciali della giuria per architetti, fotografi, giornalisti e critici d’architettura, workshop di progettazione insieme a mostre, convegni e dibattiti nel periodo dal 21 al 26 luglio 2014: un grande festival dell’architettura e dell’ospitalità.

Alla serata di presentazione sono intervenuti: Francesca Molteni e Davide Pizzigoni, ideatori della mostra “dove vivono gli architetti” presentata al Salone del Mobile 2014; Paolo Baldessari direttore del Workshop Design PIDA 2014; Renata Tecchia presidente Network CasaClima Mediterraneo; Salvatore Visone presidente Ordine Architetti Napoli; Giovannangelo De Angelis presidente Associazione PIDA; Mario Losasso direttore Dipartimento di Architettura Università Federico II Napoli; Silvano Arcamone organizzatore della mostra “Idee per Ischia” promossa dal Comune di Ischia; Toti Semerano membro della giuria del concorso sulla riqualificazione, valorizzazione e riuso dell’ex mercato comunale sito nella traversa Bunocore; Carmine Barile vicesindaco di Ischia.

Sabato 10 maggio ore 18 presso la Torre di Michelangelo (o Torre del Guevara)- Ischia, l’Associazione Pida, il Comune di Ischia e l’Ordine degli Architetti di Napoli presentano, in concomitanza con il vernissage “Idee per Ischia”, il PREMIO PIDA 2014, il festival dell’architettura dell’ospitalità. Un’occasione unica per visualizzare in anteprima sia il programma del Premio, che si terrà dal 21 al 26 luglio 2014, sia la mostra d’architettura “Idee per Ischia”, risultato di un concorso di idee sulla riqualificazione, valorizzazione e riuso dell’ex mercato comunale sito nella traversa Bunocore. Durante la serata saranno premiati tutti i progetti vincitori, menzionati e segnalati; sarà, inoltre, consegnata gratuitamente a tutti i partecipanti al concorso una copia del Catalogo della Mostra.

«I quarantotto progetti – ha dichiarato l’architetto Silvano Arcamone - e i centocinquantasei partecipanti al concorso d’idee hanno contribuito ad offrire un caleidoscopio culturale internazionale grazie al quale è possibile immaginare nuovi spazi e nuove architetture per una nuova Ischia, spazi caratterizzati da linguaggi architettonici che spesso hanno sapientemente rielaborato la tradizione architettonica mediterranea con segni e tecnologie del nostro tempo. Un primo passo verso un nuovo modo di vedere il nostro territorio, un primo passo verso una qualità architettonica che partecipi attivamente alla rigenerazione delle bellezze paesaggistiche dell’isola d’Ischia».

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.