Ischia News ed Eventi - Musica

Dopo il successo delle due speciali anteprime a Roma e Milano, prosegue per tutta l’estate il “WAKE UP Tour” di Rocco Hunt, con tanti live che toccheranno le principali città italiane da nord a sud. Appuntamento mercoledì 17 agosto all’Arena Negombo di Ischia dove Rocco Hunt si esibirà in occasione dell’Ischia Summer Festival.

Domani a Villa Arbusto, Campania By Night con le note di Francesco D'Errico

Inspired by piano “Le Americhe e l’Europa: incontri” è il secondo appuntamento della rassegna musicale “Old Song, New Sound. tra passioni e vocazioni” a cura di Laura Valente per Campania By Night, Archeologia sotto le stelle, programma di visite guidate notturne al Museo di Villa Arbusto ed in altri 4 siti della Campania, promosso e realizzato dalla Scabec, finanziato dalla Regione Campania. La performance proposta dal jazzista Francesco D’Errico, in programma domani 30 luglio presso il Complesso di Villa Arbusto ad Ischia, traccia una linea di contatto e di condivisione tra due mondi musicali che si sono incontrati su differenti piani sin dall’inizio della scoperta del Nuovo Mondo. Kurt Weill, Charlie Chaplin, George Gershwin, Capurro de ‘O Sole Mio, Jobim in unico live che attraversa non solo autori ma soprattutto generi diversi e complementari, che hanno dialogato nel tempo arricchendosi reciprocamente.
Prima del concerto la visita guidata al Museo Archeologico Pithecusae, un piccolo gioiello di archeologia dove sono conservati i tesori del più antico insediamento greco nel Mediterraneo occidentale: dall’età preistorica, al periodo greco di Pithecusae, all’epoca romana di Aenaria, le testimonianze dell’ antica vita dell’Isola di Ischia e dei suoi colonizzatori.

Sabato 30 luglio
Visita guidata dalle ore 19,30
Concerto alle ore 21

Il programma è realizzato in collaborazione con il MIBACT e con il Comune di Lacco Ameno.
Tariffe 10 euro biglietto intero
Info su www.campaniabynight.it
Prenotazioni al numero verde 800 600 601, da cellulari ed estero 06 39967650 attivo da Lunedì a Domenica dalle ore 9 alle 19
Ufficio Stampa Scabec
081 5624561 - 3319551994

L'intensa stagione concertistica della Fondazione William Walton prosegue per tutto il mese di luglio alternando i concerti di musica da camera nella Sala Recite dei Giardini la Mortella, ogni domenica alle ore 17,30 con i concerti serali delle orchestre giovanili nella splendida cornice del Teatro Greco ogni giovedì alle ore 21 e con il Teatro Diffuso tutti i venerdi sera.

L'intensissima stagione concertistica della Fondazione William Walton prosegue per tutto il mese di luglio alternando i concerti di musica da camera nella Sala Recite dei Giardini la Mortella, ogni domenica alle ore 17,30 con i concerti serali delle orchestre giovanili nella splendida cornice del Teatro Greco all'aperto, ogni giovedì alle ore 21.

Domenica 3 luglio si esibirà il Quartetto Felix, costituito da Vincenzo Meriani al violino, Francesco Venga alla viola, Matteo Parisi al violoncello e Marina Pellegrino al pianoforte.

La formazione nasce nel 2015 all’interno dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e vanta gli insegnamenti di maestri di chiara fama, tra cui Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Andrea Lucchesini. Tutti e quattro i giovani musicisti che lo compongono sono già stati protagonisti delle passate stagioni di concerti alla Mortella e sono vincitori di concorsi nazionali e internazionali.

Il quartetto si è imposto presto in ambito concertistico, esibendosi in prestigiose cornici quali il Festival Internazionale di Musica da Camera “Mantova Chamber Music Festival 2016” e il prestigioso palcoscenico di Sala Sinopoli presso l’Auditorium Parco della Musica in Roma, ricevendo numerosi elogi da parte di pubblico e critica.

Ai Giardini la Mortella si presenta con due quartetti di Mozart e Schumann: lo splendido quartetto K 478 di Mozart è una delle prime composizioni scritte per questo ensemble di strumenti, dove Mozart affida un ruolo virtuosistico al pianoforte che dialoga con gli altri strumenti con intenso discorso musicale. Il quartetto di Schumann, scritto nel 1842 è un capolavoro cameristico dell'epoca romantica, uno dei quartetti più amati dal pubblico e dagli esecutori.

L’appuntamento si terrà alle ore 17.30 presso la Sala Recite nel cuore del giardino.

Tutte le info su www.lamortella.org

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.