Ischia News ed Eventi - Domenica 15 ottobre andranno in scena al Poli le avventure di Alice nel Giardino delle Meraviglie

Domenica 15 ottobre andranno in scena al Poli le avventure di Alice nel Giardino delle Meraviglie

Teatro
Typography

Commedia di Corrado Visone liberamente tratta dai racconti di Lewis Carroll. Solo per questo spettacolo posto unico 5€ in un doppio appuntamento alle 18:00 e alle 21:00

 Alice nel Giardino delle meraviglie è una storia piena di magia e di personaggi fantastici: un vero e proprio universo parallelo in cui adulti e bambini sono condotti per mano. E la compagnia Gli Uomini Di Mondo, accompagnerà il pubblico alla scoperta delle favolose possibilità della fantasia. Tutto questo domenica 15 ottobre, al Teatro Polifunzionale nell’ambito del Premio Aenaria, in un doppio spettacolo alle ore 18:00 e alle ore 21:00 e al prezzo straordinario di 5euro.

Presentando "Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie" Masolino D'Amico commenta: «un libro di travolgente anarchia, un libro dove l'autorità è mostrata come dispotica, ostinata e intollerante, dove le istituzioni sono incomprensibili e ingiuste, dove la divinità non è nominata neppure; un libro in cui gli insegnamenti tradizionalmente porti ai fanciulli sono costantemente messi in ridicolo, dove le poesie edificanti, faticosamente memorizzate a scuola, son ridotte a non senso».

La storia inizia con la corsa di una bambina dietro ad un coniglio. La bambina finisce per infilarsi nella tana dell’animale, iniziando un magico viaggio in un luogo fantastico dove non c’è cosa che non possa accadere, non c’è magia che non si possa realizzare. Questo posto è il "Giardino delle meraviglie". Alice parla con gli animali e i personaggi fantastici, come fosse la cosa più naturale del mondo. Ed è la fantasia che permette questo contatto. 
Vi Aspettiamo!

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.