Ischia News ed Eventi - Giardini La Mortella, Ischia: Agli incontri musicali il Pianista napoletano Angelo Gala. Quello di domenica 30 luglio sarà l’ultimo appuntamento per la stagione estiva, in attesa di ripartire a settembre con il cartellone autunnale degli Incontri Musicali

Giardini La Mortella, Ischia: Agli incontri musicali il Pianista napoletano Angelo Gala. Quello di domenica 30 luglio sarà l’ultimo appuntamento per la stagione estiva, in attesa di ripartire a settembre con il cartellone autunnale degli Incontri Musicali

Musica
Typography

Breve pausa estiva per le attività musicali promosse dalla Fondazione Walton ai Giardini la Mortella: mentre il cartellone del Teatro Greco dà appuntamento al proprio pubblico all’estate 2018, proseguono fino a domenica 30 Luglio i concerti con la musica da camera promossi dalla Fondazione Walton.

A chiudere la stagione estiva sarà il pianoforte di Angelo Gala che proporrà musiche di Beethoven, Brahms, Liszt. Il concerto si terrà alle ore 17.30 nella sala Recite dei Giardini la Mortella.

Angelo Gala, napoletano classe 1997, inizia gli studi pianistici al Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino. Nonostante la giovane età, ha già tenuto concerti in importanti sale italiane e partecipato alle più rilevanti manifestazioni musicali per gli allievi tenutesi nel Conservatorio di Avellino.

Ha preso parte all’evento PianoCity Napoli, riscuotendo un grande successo ad un House Concert e ad un recital tenutosi presso la Sala della Loggia, all’interno del Maschio Angioino. Si è esibito in prestigiose sale, quali la Sala “B. Mazzotta” e l’Auditorium “V. Vitale” del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino, la Sala “Chopin” (Palazzo Mastelloni) a Napoli, la sala da concerto del Palazzo Zevallos-Stigliano, sempre nella stessa città, l’Auditorium del Centro Sociale di Salerno e la Sala Consiliare del Teatro “Curci” di Barletta.

Si è esibito, inoltre, presso la Sala Pergolesi del Palazzo Carafa di Maddaloni, luogo in cui fu battezzato Domenico Scarlatti, omaggiandolo con un recital dove ha interpretato sue Sonate.

Il programma che Angelo presenterà al pubblico della Mortella sarà incentrato sul periodo romantico, epoca in cui il pianoforte fu protagonista indiscusso, con i grandi nomi di Mendelssohn, Schumann, Liszt e Chopin. Di Franz Liszt Angelo Gala proporrà la celebre Rapsodia Spagnola, scritta dall'inquieto e cosmopolita genio ungherese nel 1858, dopo un viaggio nella penisola iberica. Si tratta di una pagina di alto virtuosismo pianistico, caratterizzata anche da grande eleganza nella ripresa e rivisitazione di antichi temi europei come la "Folies d'Espagne" e di danze folcloristiche spagnole come la "Jota Aragonese".

Dopo una pausa nel mese di agosto, i concerti degli Incontri Musicali - diretti dalla prof.ssa Lina Tufano - riprenderanno regolarmente il primo week end di settembre per proseguire fino al 29 Ottobre.

Tutte le info ed il programma completo su www.lamortella.org

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.