Ischia News ed Eventi - La pianista internazionale Mari Shirai al week end in musica ai Giardini la Mortella

La pianista internazionale Mari Shirai al week end in musica ai Giardini la Mortella

Musica
Typography

Nell’ambito degli Incontri Musicali di Primavera ai meravigliosi Giardini La Mortella di Ischia sabato 2 e domenica 3 Maggio sarà di scena la pianista giapponese Mari Shirai che proporrà un doppio concerto con musiche di Haydn, Liszt e Prokofiev.
Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17.00 presso la Sala Recite nel cuore della Mortella.

Gli Incontri Musicali della Fondazione William Walton sono ormai un imperdibile appuntamento culturale per gli ospiti dell’isola d’Ischia. La programmazione di questa stagione è particolarmente incentrata su giovani talenti pianistici dalle nazionalità più varie (italiana, europea, asiatica), selezionati tra i più dotati giovani concertisti internazionali. Oltre ai pianisti, non mancheranno straordinari violinisti, violisti e quartetti d’archi, tutti già con una brillante carriera solistica all’attivo.

Mari Shirai, dopo essersi laureata con lode nel suo Paese, è risultata vincitrice di innumerevoli concorsi per giovani pianisti in Giappone. Da alcuni anni si è trasferita in Italia per perfezionarsi presso l'Accademia di S. Cecilia con il M° Benedetto Lupo, ottenendo numerosi riconoscimenti al suo talento con la vittoria ad importanti competizioni pianistiche internazionali, tra cui i concorsi pianistici internazionali di Spoleto e il "Premio Silvio Bengalli."
Ha suonato in molte importanti Sale e Teatri in Giappone ed in Italia e con orchestre di grande valore.

Di notevole complessità saranno i programmi che vedranno impegnata la giovane Mari nei 2 concerti del prossimo fine settimana, con l'esecuzione di alcune delle composizioni più difficili sia tecnicamente che musicalmente scritte per pianoforte nella prima metà del '900, tra cui la monumentale sesta sonata di Prokofiev del 1939-40, prima delle 3 "Sonate di guerra" del musicista russo, così denominate per gli anni drammatici in cui furono composte, e Gaspard de la Nuit di Ravel, capolavoro assoluto della letteratura pianistica, dallo stesso Ravel considerata pezzo di virtuosismo pianistico trascendentale.

Musica da camera
Mari Shirai - pianoforte
Sabato 2 Maggio - ore 17:00
F.J. Haydn - Sonata in do min. Hob.XVI/20
F. Liszt - Après une lecture du Dante: Fantasia quasi Sonata
S. Prokofiev - Sonata n.6 op.82
Domenica 3 Maggio - ore 17:00
F. Liszt - Jeux d’Eau a Villa d’Este
F. Liszt - Après une lecture du Dante: Fantasia quasi Sonata
M. Ravel - Gaspard de la Nuit

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.